Come papà ci stiamo emancipando molto dallo stereotipo che vorrebbe la mamma a casa a cambiare pannolini e noi in ufficio per comprare il pane. Stiamo imparando a suddividerci i compiti, a scambiarci i ruoli, ad essere presenti in tanti piccoli aspetti della vita dei nostri figli e figlie… ma c’è uno scoglio che ancora tanti papà come me hanno difficoltà a superare: LE TRECCE! Ma come si fanno?? Quanto devo tirare perché la treccia non sia molla ma nel contempo non staccare la chioma a mia figlia? e prima ancora, come pettinarle i capelli senza farla piangere tutte le lacrime che ha?

A questa e a molte altre domande risponderà Willy, il nostro parrucchiere di fiducia, che con tanta pazienza e consigli utili ci trasformerà in parrucchieri sufficienti abbastanza per avere figlie pettinate

QUANDO: Sabato 12 novembre alle ore 15:00
DOVE: Tana dei Papà
PER CHI: bambine con i loro papà
COSTO: 5 euro a famiglia